Concorso “Balconi Fioriti”
Concorso “Balconi Fioriti”

Concorso “Balconi Fioriti”

Concorso “Balconi fioriti”, per abbellire i nostri paesi e la nostra anima

La pandemia ci ha fatto apprezzare in modo particolare la possibilità di fruire degli spazi verdi e della natura. I ritmi si sono notevolmente rallentati in questa nuova esperienza di isolamento. Anche da tragedie come quella del Covid si possono trarre alcuni insegnamenti. Riscrivere e riscoprire il valore dell’ambiente è sicuramente uno di questi.

 Ognuno di noi, nel suo piccolo, può fare qualcosa.  L’amministrazione di San prospero, di cui il “nostro” Simone Ganzerli fa parte, ha quindi deciso di premiare chi mostra il pollice verde istituendo un concorso dedicato ai balconi / giardini fioriti

L’obiettivo del concorso è quello di evidenziare, tramite lo straordinario linguaggio dei fiori, l’affetto che ognuno di noi ha per la propria casa e il proprio territorio.

Al concorso possono partecipare i residenti nel comune di San Prospero. I dettagli del concorso usciranno a breve sulla pagina Facebook del comune.

Il nostro Concorso Balconi Fioriti è anche un atto concreto atto a migliorare l’estetica e la vivibilità dei nostri centri urbani, spesso circondati dal grigiore della nebbia nei mesi invernali. Al centro della nostra attenzione c’è anche il tema della sostenibilità ambientale, al quale il concorrente con il proprio balcone potrà contribuire facendo la propria parte. Su ogni balcone le piante in fiore possono costituire una fonte di nutrimento per gli insetti, insetti impollinatori come le api in primis. Avendo cura di inserire una percentuale di piante indigene, sono ideali anche le piante aromatiche oltre a quelle a fiori selvatici.

I 3 vincitori del concorso otterranno un buono da 50 Euro l’uno da poter spendere nei 3 vivai che hanno gentilmente aderito all’iniziativa: Garden Vivai Morselli di Medolla, Mega Garden di Bomporto e Monverde di San Prospero.

Il concorso “Balconi fioriti” è solo l’ultima di una serie d’iniziative che il Comune di San Prospero ha promosso per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della difesa del nostro ecosistema. Tra i tanti progetti indirizzati a questo scopo ricordiamo la riduzione della plastica nelle scuole attraverso la distribuzione di centinaia di borracce agli alunni e l’installazione di erogatori d’acqua filtrata presso le scuole medie ed elementari, oltre che nelle sedi comunali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *